Il sito è stato trasferito. Per conoscere gli ultimi post e aggiornamenti del blog TuttoVolume, raggiungetemi al nuovo indirizzo www.tuttovolume.net


15 dic 2008

Windows Live: meglio aspettare.

live Questo post nasce con l’intento di farvi desistere dalla curiosità di provare la nuova versione della Windows Live Suite che Microsoft ha cominciato a distribuire. La nuova suite è stata rinominata in Windows Live Eseentials, e include Windows Live Messenger, Mail, Photo Gallery, Movie Maker, Toolbar, Writer, Silverlight e Family Safety Beta.

Le versioni rilasciate oggi non sono tanto diverse da quella presenti in Windows Live Wave 3, ed è la stessa Microsoft a dirlo, ma con quest’ultima versione beta, la società si appresta a rilasciare a breve la versione finale e definitiva della Suite.
windows live suiteL’avvertimento a inizio post, non è infondato, e preferisco mettervi in guardia circa le problematiche che potreste affrontare scaricando e installando questa versione, che come per qualsiasi programma recensito su questo blog, è stata provata e collaudata sul mio PC da battaglia (cosa che purtroppo molti blogger non fanno). L’impressione di instabilità che ho avuto sin dal primo momento con tutti i programmi presenti nella Suite, è stata immediata, e fin anche la toolbar crea problemi con il browser (specialmente la versione beta di Internet Explorer 8).

messenger Per non parlare poi di Messenger, il programma che fa un po’ da traino per tutto il pacchetto, che in questa versione Essential risulta inutilizzabile per effettuare video chiamate essendo incompatibile con la versione Live Messenger 8, e che sul mio PC non ne ha voluto sapere di rilevare la webcam, e pensate quando ho segnalato il problema, mi hanno risposto che il fastidio era da attribuirsi al produttore della webcam, quando poi ho risposto che la mia webcam è una Microsoft LifeCam, espressamente create per Live Messenger, un po’ di imbarazzo di sicuro l’avranno provato. Anche con il programma Live Mail Beta ho riscontrato problemi nell’inviare email contenenti immagini, oltre a piccole incomprensioni con la stampante.

Non c’è bisogno credo di andare avanti, ma voglio rinnovare il mio consiglio a non scaricare PER IL MOMENTO questa nuova relase della Suite Windows Live, e di portare ancora un po’ di pazienza nell’attesa della versione finale. Intanto se vi va potete controllare le note di rilascio dove vengono elencate tutte le disfunzioni e i conflitti delle applicazioni.

Altri post della categoria...


0 commenti:

Posta un commento

Grazie per la vostra collaborazione, vi invito a lasciare un link del vostro blog o sito.

Blog Widget by LinkWithin