Il sito è stato trasferito. Per conoscere gli ultimi post e aggiornamenti del blog TuttoVolume, raggiungetemi al nuovo indirizzo www.tuttovolume.net


02 mar 2009

WobZip: estrae on-line i file da archivi compressi, rilevando anche eventuali virus.

convertzipfiles La prima volta che appresi di Wobzip, non ero pienamente convinto circa l'utilità di uno applicazione web per decomprimere i file. D’altronde a cosa può essere utile un servizio dove si deve prima caricare il file compresso e successivamente scaricarlo di nuovo in locale. A questo punto si fa molto più in fretta a installare un programma qualsiasi e eseguire sul PC l’operazione, tanto più che se proprio non vogliamo installare un software, esistono anche applicazioni, vedi PeaZip, che non necessitano nemmeno di installazione.

Quello che mi ha fatto successivamente cambiare idea circa il servizio, è la capacità di estrarre i file da un URL, questo si che ha senso. Molte volte si devono scaricare dei file compressi, anche di 100 MB, per poi scoprire che di quell’archivio era solo una piccola parte quella che effettivamente ci occorreva. Un altra utile funzione di Wobzip, è quella di rilevare eventuali virus contenuti nell’archivio, questo è molto utile quando dobbiamo scaricare file di dubbia provenienza.

Inoltre puoi utilizzare il servizio anche per decomprimere i file in formato zip protetti da una password.

I formati supportati sono: 7z, ZIP, GZIP, BZIP2, TAR, RAR, CAB, ISO, ARJ, LZHCHM, Z, CPIO, RPM, DEB and NSIS.

03-03-2009 2.35

Anche chi utilizza un dispositivo mobile potrebbe trovare utile WobZip, ad esempio i telefoni cellulari dotati di browser web, ma che non hanno uno strumento per decomprimere i file zippati.

Guarda anche: Shrinkfile, hosting e compressione file gratuito.

Altri post della categoria...


0 commenti:

Posta un commento

Grazie per la vostra collaborazione, vi invito a lasciare un link del vostro blog o sito.

Blog Widget by LinkWithin