Il sito è stato trasferito. Per conoscere gli ultimi post e aggiornamenti del blog TuttoVolume, raggiungetemi al nuovo indirizzo www.tuttovolume.net


19 gen 2009

Siti preferiti nei risultati di Google, scia di harakiri nel mondo SEO.

876 Google ha lanciato oggi una nuova caratteristica sperimentale per il suo motore di ricerca. La nuova funzione permette, o meglio, permetterà di personalizzare i risultati di ricerca con l'aggiunta dei siti che l’utente ritiene più attendibili, e quindi il motore restituirà risultati in base a queste preferenze.

La funzione, come capita sempre per le novità in casa Google, non è ancora disponibile per tutti, ma vale la pena verificare andando nelle preferenze del proprio account, dove sarà possibile scegliere i siti che da inserire come preferiti. Da li in avanti ogni volta che si effettua una ricerca i risultati dei tuoi siti preferiti verranno prima degli altri, così per esempio, se si imposta TuttoVolume come sito preferito, aumentare la probabilità che un post di TuttoVolume venga visualizzato nella prima pagina dei risultati. Qualcosa di simile ai risultati sponsorizzati di Google, ma qui è l’utente a scegliere.

875Se un giorno questa funzione venisse adottata a pieno titolo da Google, e gli utenti comincerebbero ad usarla, prevedo una lunga scia di harakiri nel mondo degli esperti SEO, che hanno dedicato una vita a escogitare metodi per fregare “detto in senso buono” Google.

Argomenti Correlati:

Altri post della categoria...


0 commenti:

Posta un commento

Grazie per la vostra collaborazione, vi invito a lasciare un link del vostro blog o sito.

Blog Widget by LinkWithin