Il sito è stato trasferito. Per conoscere gli ultimi post e aggiornamenti del blog TuttoVolume, raggiungetemi al nuovo indirizzo www.tuttovolume.net


02 ago 2008

Wubi:il modo più semplice per installare Ubuntu in Windows.


E' recente la mia passione per Linux,ma da quando ho provato questo sistema,non ne posso più fare a meno.Consiglio vivamente a tutti di provarlo,magari per i primi tempi di installarlo in un sistema Windows,senza però abbandonarlo del tutto,almeno fino a quando non avremo preso confidenza con il nostro nuovo sistema Open Source.
Uno dei modi più semplici per provare Linux,Ubuntu in particolare,è utilizzando uno speciale tipo di installazione chiamato 'Wubi'.

Wubi Ubuntu si installa come un normale programma sul sistema Windows. Può essere disinstallato come qualsiasi altro programma e funziona come se si utilizzasse un sistema di partizione separata.L'unico svantaggio è che la modalità di sospensione non funziona(credo che molti di voi possono farne a meno).

Il set-up è semplice; tutto ciò che dovete fare è scaricare Wubi da qui e cominciare la procedura.

Qui ci sono le opzioni che troverete:


Piuttosto semplice,vero?Credo proprio di si,visto che voi dovete scegliere solo una password,che servirà per accedere al sistema.

È possibile scaricare il file di Ubuntu,o utilizzare un immagine ISO che già avete scaricato in precedenza.Per utilizzare un file esistente,basta semplicemente inserirlo nella stessa cartella del programma Wubi.

Dopo l'installazione sarà necessario reimpostare il computer.E' importante fare le cose come si deve,e aspettare il tempo necessario che impiega il programma per copiare i file sull'hard disk.Se non lo si fa,la modalità di avvio Ubuntu potrebbe non riuscire.

Se tutto è andato a buon fine,ti verrà data una nuova opzione al momento dell'avvio,che consente di scegliere se avviare il vostro sistema operativo precedente,o Ubuntu:


Le modalità di avvio Ubuntu completerà l'installazione e preparerà il vostro disco rigido per il sistema operativo.Un ultimo riavvio,e tutto dovrebbe essere pronto,scegliendo Ubuntu nella schermata di avvio,verrà caricato il sistema operativo e si può subito iniziare.

E 'del tutto privi di rischio,il peggio che può succedere è che per qualche motivo l'installazione non riesce.ma niente paura,basta semplicemente riavviare e scegliendo Windows e disinstallare Wubi dal pannello Aggiungi / Rimuovi Programmi,e riprovare l'installazzione

Ed ecco quello che vi aspetta,mostrato in questo video,dove vedrete paragonate l'interfaccia di Vista con quella di Ubuntu.




Spero che questo vi darà l'incentivo a provare Linux!

Via-MakeofUse
Altri post della categoria...


0 commenti:

Posta un commento

Grazie per la vostra collaborazione, vi invito a lasciare un link del vostro blog o sito.

Blog Widget by LinkWithin