Il sito è stato trasferito. Per conoscere gli ultimi post e aggiornamenti del blog TuttoVolume, raggiungetemi al nuovo indirizzo www.tuttovolume.net


21 ago 2008

Convertire una cartella VIDEO_TS in un unico file video.


Il seguente articolo (Thanks gHacks) vi spiega come si può convertire una cartella VIDEO_TS in un unico file video, che può essere riprodotto sul computer da qualsiasi player, o masterizzato su un CD o DVD.

Un file Video_TS, è di solito creato da un DVD originale e rippatto usando software come DVD Shrink o HD Decrypter. Il più delle volte ci si trova a che fare con questi tipi di file, perchè reperiti dai canali P2P quali Emule o Torrent. Il tutorial spiega come è possibile convertire l'intero film compresi i sottotitoli e le lingue aggiuntive, se necessario, in un unico file video.

L'unico software richiesto è AutoGK (Auto Gordian Knot) applicazione gratuita, che utilizza una manciata di ben noti strumenti come Virtual Dub Mod o avisynth, automatizzandone il loro uso. Il che sicuramente rende gradito questo tipo di processo a chi è meno esperto (Luca ringraziami). Esso infatti non richiede alcun intervento particolare per convertire una cartella Video_TS in un file video.

AutoGK può fare molto di più di convertire i file VIDEO_TS, ma in questo tutorial ci concentreremo solo su questo. L'installazione del software richiede un po' di tempo, perché nel pacchetto di installazione sono contenuti ulteriori strumenti di cui il programma necessita per il suo corretto funzionamento. Avviate AutoGK dopo che l'installazione di tutti i programmi è finita.

Le minima procedure necessarie per convertire la cartella VIDEO_TS in un unico file video sono le seguenti:


* Fate clic sul pulsante Sfoglia nella riga del file di input e selezionate il file Ifo contenuto nella cartella VIDEO_TS che punti al filmato intero. Di solito ha le stesse cifre del file VOB più grande nella cartella. Se il DVD ha più di una traccia principale, allora avete bisogno di ripetere il passaggio, cosi da fondere assieme i file .

* Ora selezioniamo o deselezioniamo le lingue disponibili e i sottotitoli.

* Una volta fatto questo è il momento di selezionare il file di output e le dimensioni dei video che verranno creati. La dimensione del file di output può essere selezionata da una raccolta di dimensioni predefinite, che variano a seconda se vogliamo usare un CD o un DVD per masterizzare il file video che andremo a generare, ma si può anche selezionare un formato personalizzato, e indicare manualmente le dimensioni che preferiamo.

* Diversi parametri opzionali possono essere configurati in impostazioni avanzate. Le scelte vanno dal trattare solo una determinata porzione del video, oppure selezionare un codec o il formato di output che preferiamo.

* L'ultimo passo prevede l'aggiunta di un altro processo da mettere in coda, cosi facendo clic sul pulsante Start, avvieremo la codifica di tutte le cartelle VIDEO_TS indicate al programma, utile per codificare più cartelle durante la notte ad esempio.

Il risultato finale è un file AVI che può essere riprodotto sul computer, o masterizzato e cosi godercelo sulla nostra televisione.

Per ulteriori chiarimineti, o per scoprire altri dettagli per utilizzare le funzioni avanzate di AutoGK, vi rimando alla pagina ufficiale del programma.

Altri post della categoria...


0 commenti:

Posta un commento

Grazie per la vostra collaborazione, vi invito a lasciare un link del vostro blog o sito.

Blog Widget by LinkWithin