Il sito è stato trasferito. Per conoscere gli ultimi post e aggiornamenti del blog TuttoVolume, raggiungetemi al nuovo indirizzo www.tuttovolume.net


01 mar 2008

Zoho:nuove funzioni per editare i tuoi documenti on-line


Con il gigante Microsoft che inizia ad inseguire, chi è partito in largo anticipo sul fronte dell'Office 2.0 prova ad allungare le distanze. E' il caso di Zoho, la suite per la produttività online più completa e accessoriata. Ed anche una delle più diffuse, secondo gli ultimi dati diffusi da Techcrunch che parlano di 650.000 utenti unici e oltre un milione di documenti creati solo su Writer.Negli ultimi giorni la compagnia indiana ha lanciato un nuovo upgrade per la sua potente webapp (gratuita) per l'editing dei documenti di testo. Sono state implementate essenzialmente quattro nuove funzionalità:
1) Tesauro (sinomimi e contrari) in più di dieci lingue, tra cui anche l'italiano
2) Possibilità di formattare le pagine con note di chiusura e a piè di pagina, intestazioni e footer. Tutte le formattazioni restano anche quando si esporta il documento in altri formati.
3) Supporto del formato Docx, che va ad aggiungersi agli altri formati (txt, doc, html, pdf, rtf, etc.)
4) Gruppi: possibilità di creare gruppi predeterminati di utenti con cui si condividono i documenti, senza dover digitare ogni singolo account.
Come dire, poco manca e Writer sarà addirittura più completo e funzionale delle soluzioni desktop per i documenti di testo.

Seppur ancora molto distante, anche Docs (la soluzione omologa di Google) si è data una rinfresca negli ultimi giorni, con la comparsa di una barra di navigazione più familiare e ordinata per i principali strumenti di formattazione.
Via-Mytech

Altri post della categoria...


0 commenti:

Posta un commento

Grazie per la vostra collaborazione, vi invito a lasciare un link del vostro blog o sito.

Blog Widget by LinkWithin